La cantante Erykah Badu gira un video nuda nei luoghi della morte di Kennedy

Pubblicato il 30 Marzo 2010 19:52 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2010 17:50

La cantante Erykah Badu ha girato un video shock che la mostra nuda a Dallas nel luogo in cui fu ucciso il presidente John Fitzgerald Kennedy.

Il video, che si apre con le voci degli speaker radiofonici che descrivono l’avanzare del corteo di vetture presidenziali sulla Piazza Dealey a Dallas il 22 novembre 1963, mostra la cantante uscire dalla sua auto, al suono della canzone “Window Seat”, e liberarsi di tutti gli indumenti mentre si avvicina al punto in cui Kennedy fu colpito a morte dai proiettili. Giunta sul luogo, la cantante si abbatte al suolo come se fosse stata colpita anche lei da un proiettile.

Il video è stato girato due settimane fa a Dallas in una sola sequenza. La cantante ha detto di essere stata troppo tesa per il possibile arrivo di poliziotti per preoccuparsi del fatto che era nuda sulla piazza. Nel video si intravedono alcune persone, comprese dei bambini, mentre si sentono alcuni passanti urlare alla cantante “Questo è un luogo pubblico: dovresti vergognarti!”.

Un portavoce della polizia di Dallas ha detto che non vi saranno conseguenze legali per la cantante perché nessuno ha presentato una denuncia contro di lei il giorno in cui è stato girato il video provocazione.