Lamezia Terme (Catanzaro) : ruba bus e viene inseguito e preso dalla polizia

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 8 marzo 2019 13:32 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2019 13:37
lameziatermecatanzaro ruba bus

Lamezia Terme (Catanzaro) : ruba bus e viene inseguito e preso dalla polizia

CATANZARO – Un uomo di origini siciliane di 49 anni  ruba un autobus e tenta di fuggire. E’ accaduto nel pressi della stazione di Lamezia Terme, provincia di Catanzaro, giovedì 7 marzo: il ladro, dopo pochi metri è stato raggiunto dalla polizia nel comune di Gizzeria.

Il video è stato pubblicato da un cittadino ed è finito sulla pagina Facebook “Di La Tua – La Voce di Catanzaro“.

La persona che registra con il proprio smartphone il momento dell’arresto, alla fine del video dice in dialetto calabrese: “Ragazzi, è il Far West, si sono rubati un pullman. Scioccante!”.

Nella clip si vedono gli agenti fermare il bus arancione con le pistole in pugno. L’uomo che fa le riprese resta distante con la sua auto.

Gli agenti, due volanti in tutto con le sirene ancora accese, si avvicinano alla cabina di guida ed intimano a l’uomo di scendere. L’uomo non oppone resistenza: gli agenti fanno il giro e lo afferrano gettandolo a terra dopo che il ladro, per farsi arrestare, le porte del bus. 

Fortunatamente l’inseguimento che avviene su una strada trafficata, non provoca conseguenze. L’Ansa, nel raccontare la notizia scrive che l’uomo avrebbe speronato le volanti del Commissariato. Questa parte, nel video non si vede.

A quanto pare, l’uomo si è impossessato dell’autobus della Multiservizi che fa servizio tra la stazione ferroviaria di Lamezia Terme e l’aeroporto. Il 49enne ha atteso che l’autista scendesse durante la sosta davanti la stazione, è salito a bordo ed è scappato. Immediato l’allarme al 113. 

Non è noto il motivo del furto. 

Fonte: Ansa

Fonte: Facebook