Lampedusa, naufragio barcone migranti. Il pianto della soccorritrice (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2013 12:12 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2013 12:12
Lampedusa, naufragio barcone migranti. Il pianto della soccorritrice

Lampedusa, naufragio barcone migranti. Il pianto della soccorritrice

LAMPEDUSA – Un barcone carico di migranti, probabilmente di origine somala, è naufragato a Lampedusa, un falò di carne umana, nei pressi dell’Isola dei Conigli. Sono 83 fino ad ora i cadaveri recuperati, tra cui una donna incinta e due bambini. I corpi delle vittime si trovano ancora sulla banchina del porto di Lampedusa. In queste prime immagini il dramma di Lampedusa, dei migranti e dei soccorritori. Nel video una soccorritrice  in lacrime, sulla banchina del porto di Lampedusa, davanti alla fila di cadaveri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other