Lampedusa, naufragio barcone migranti. Il pianto della soccorritrice (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2013 12:12 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2013 12:12
Lampedusa, naufragio barcone migranti. Il pianto della soccorritrice

Lampedusa, naufragio barcone migranti. Il pianto della soccorritrice

LAMPEDUSA – Un barcone carico di migranti, probabilmente di origine somala, è naufragato a Lampedusa, un falò di carne umana, nei pressi dell’Isola dei Conigli. Sono 83 fino ad ora i cadaveri recuperati, tra cui una donna incinta e due bambini. I corpi delle vittime si trovano ancora sulla banchina del porto di Lampedusa. In queste prime immagini il dramma di Lampedusa, dei migranti e dei soccorritori. Nel video una soccorritrice  in lacrime, sulla banchina del porto di Lampedusa, davanti alla fila di cadaveri.