Lancia Ypsilon 30th Anniversary VIDEO YouTube: l’auto più amata dalle donne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 luglio 2015 12:40 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2015 16:43
La Lancia Ypsilon "30th Anniversarty"

La Lancia Ypsilon “30th Anniversarty”

ROMA – La Lancia Y – considerata  la prima “fashion city car” al mondo – compie 30 anni e per celebrare l’anniversario la FCA ha lanciato sul mercato una edizione speciale: la Lancia Ypsilon “30th Anniversary“. All’esterno, la Ypsilon 30th Anniversary mostra la raffinata livrea Blu Oltremare che con la sua particolare sfumatura rinvia alla tradizione Lancia. A richiesta è possibile avere l’abbinamento con il portellone posteriore nero, proprio come il primo modello lanciato nel 1985. All’interno spicca l’elegante rivestimento in tessuto e castiglio di colore nero o beige che sottolinea l’esclusività di una vettura che saprà certamente conquistare gli estimatori della qualità e dell’innovazione firmate Lancia.

La nuova serie speciale “30th Anniversary” offre un equipaggiamento di serie completo: cerchi in lega da 15”, sistema ESC, climatizzatore manuale, autoradio CD e MP3 con tecnologia Blue&Me, comandi al volante e terminale di scarico cromato. La gamma motorizzazioni prevede: 1.2 Fire EVO II da 69 CV, 1.2 Fire EVO II GPL da 69 CV, 0.9 TwinAir da 85 CV in abbinamento al cambio manuale o robotizzato, turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 0.9 Turbo TwinAir Metano da 80 CV. Prezzo? Si parte da 14.800 euro per la motorizzazione 1.2 Fire EVO II da 69 CV e raggiunge i 18.250 della versione con il 0.9 Twinair 80 CV metano Ecochic.

L’edizione speciale della Lancia Y è stata lanciata lo scorso 8 marzo, il giorno della festa delle donne. Una data non casuale. Le donne rappresentano infatti il 70% della clientela della quarta generazione di una vettura che ha saputo imporre un vero e proprio stile di vita. La stessa propensione per la clientela femminile affonda le proprie radici nella storia del modello, che ha raccolto l’eredità della A112, piccola utilitaria molto amata dalle donne che è stata l’ultima vettura prodotta dell’Autobianchi prima dell’ingresso nell’orbita Fiat. La Lancia Y nata nel 1996 deve all’altra metà del cielo il 52,5% delle vendite.

Ed è proprio una donna a guidare la nuova Lancia Y nello spot realizzato dal regista Ago Panini per la casa di produzione Akita Film. Spot che si apre con le immagini di un piccolo borgo del sud Italia dove un bambino vivace scorge all’orizzonte le linee di una Lancia Ypsilon che viaggia sinuosamente tra le curve del paesaggio. Il bimbo inizia così una corsa lungo le stradine del posto per avvertire gli abitanti dell’arrivo di qualcuno di speciale. Nel frattempo la Ypsilon, con una bella e giovane donna al volante, entra in paese. Ma le strade sono deserte, i negozi vuoti e nei locali non c’è alcuno. Apparentemente sembra un paese abbandonato, ma ben presto si scoprirà che gli abitanti hanno preparato una magnifica festa a sorpresa per augurare uno spettacolare “Happy birthday to Ypsilon. Happy birthday to you”.