Champions League, Lavezzi “furioso” per la sostituzione: guarda il video

Pubblicato il 4 ottobre 2012 11:01 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 11:01

OPORTO – Ezequiel Lavezzi è rimasto in campo solo sette minuti nel match di Champions League tra Porto e Paris Saint-Germain, vinto dai portoghesi per 1-0. L’argentino ex Napoli si è stirato l’adduttore e rimarrà fuori almeno per venti giorni.

Per il “pocho” è sicuramente un inizio di stagione da dimenticare. Dopo un cartellino di rosso, nella seconda di campionato, che gli ha provocato due giornate di squalifica, si è infortunato giocando con la sua Nazionale. Ieri 3 ottobre finalmente Lavezzi è tornato disponibile e Ancelotti, al 75’ di Porto-Psg, lo ha mandato in campo. Il match dell’ex partenopeo, però, è finito dopo appena sette minuti e l’argentino, uscendo dal campo, è stato protagonista di uno scatto d’ira.

 

 

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other