Finale Coppa Libertadores: Emerson morde la mano a Caruzzo del Boca

Pubblicato il 5 luglio 2012 18:43 | Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2012 22:23

RIO DE JANEIRO (BRASILE) – Grazie ad una doppietta segnata al Boca Juniors, Emerson Sheik ha regalato al Corinthians la sua prima Coppa Libertadores.

L’attaccante, durante il match è stato protagonista di un duello con il difensore del Boca Matiàs Caruzzo. Emerson infatti, da terra ha morso la mano a Caruzzo.

Il gesto, a detta di molti ricorda vagamente quello che fece Mike Tyson al pugile Evander Holefyeld durante un incontro che si tenne a Las Vegas il 28 giugno del 1997: Tyson morse l’orecchio di Holefyeld staccandogli un pezzo di cartilagine.

5 x 1000