YOUTUBE Liverpool, con l’escavatore distrugge hotel: non gli aveva pagato i lavori finiti

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2019 15:17 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2019 15:17
Liverpool, con l'escavatore distrugge hotel: non gli aveva pagato i lavori finiti

Liverpool, con l’escavatore distrugge hotel: non gli aveva pagato i lavori finiti


LIVERPOOL – Un autista di escavatori deve ricevere circa 600 sterline dall’hotel Travelodge di Liverpool che ha commissionato alla sua ditta alcuni lavori. L’uomo però lamenta il fatto di non ricevere i soldi e per questa ragione decide di vendicarsi distruggendo la vetrata dell’ingresso dell’albergo appena finita di costruire con l’escavatore.
 
Nel video si vedono gli altri colleghi cercano invano di fermarlo. L’uomo ha appena distrutto l’hotel e scende con l’escavatore anche le scale dell’ingresso. Nel parcheggio viene intercettato dai colleghi che gli urlano cercando di fermare la gru in tutti i modi. Alla fine l’uomo scende e fugge via con qualcuno che prova ad inseguirlo.
 
I danni provocati alla struttura sono stati importanti tanto da ritardarne l’inaugurazione. Fortunatamente però non sono strutturali. Un operaio, al Guardian ha spiegato: ”Oggi era l’ultimo giorno di lavoro, era tutto perfetto ma lui ha distrutto tutto per venti, trenta minuti”.
 
L’hotel si trova a Innovation Park nel quaritere di Edge Lane: il fatto è avvenuto alle 15 di lunedì 21 gennaio poco prima delle 15:00.
 
Come racconta il Daily Mail, su GoFundMe è stata aperta una pagina per raccogliere i soldi che l’operaio recrimina ed anche per pagare le sue spese legali: l’uomo verrà infatti sicuramente denunciato. Non tutti però sono contro di lui: sul web, infatti, è stato definito da molti una “leggenda”.