Lizzie Velasquez, donna più brutta del mondo girerà film contro bullismo (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2014 20:36 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2014 20:36
Lizzie Velasquez, donna più brutta del mondo girerà film contro bullismo (video)

Lizzie Velasquez, donna più brutta del mondo girerà film contro bullismo

ROMA – Un film contro il bullismo di cui Lizzie Velasquez, la donna più brutta del mondo, sarà la produttrice. Lizzie ha lanciato una raccolta fondi su Kickstarter per produrre il film. L’obiettivo della raccolta era di 180 mila dollari, un obiettivo superato con le donazioni di oltre 3mila persone che le hanno permesso di raccogliere un totale di 197 mila dollari.

Lizzie ha 25 anni e soffre di una rara sindrome che la costringe a mangiare oltre 60 volte al giorno e le impedisce di mettere peso, tanto che la ragazza alta 1,57 metri pesa appena 27 chilogrammi. La Velasquez diventò famosa nel 2006 quando caricò su YouTube un video che le costò sul web la descrizione di “donna più brutta del mondo”.

Un appellativo che ha profondamente ferito la Velasquez, ma che le ha dato la forza di reagire e di sfruttare la sua popolarità contro il bullismo, lanciando la raccolta fondi per girare un film sul tema dal sito Kickstarter, scrive la project founder Sarah Bordo:

“Lizzie ha un sogno da realizzare: rendere la comunità online un posto migliore rispetto a quando l’ha scoperta. O meglio, quando la comunità online ha scoperto Lizzie”.

L’obiettivo di Lizzie era di raccogliere 180mila euro, ma ora per il suo progetto ne avrà a disposizione quasi 200mila.