YOUTUBE Londra, donna derubata filma la ladra con il selfie stick

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 1 Luglio 2019 11:22 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2019 11:22
londra donan derubata

Londra, donna derubata filma la ladra con il selfie stick

ROMA – Toi e Nina Spencer sono due turiste thailandesi che camminano in strada a Londra. Le due donne si fermano ad un semaforo prima di attraversare: una di loro, intanto, riprende la passeggiata con un selfie stick. Mentre avvengono le riprese accade però un furto: tre ladre camminano dietro alla coppia e sottragono loro due portafogli.

Il furto alle ignare turiste è avvenuto al West End di Londra tra Cambridge Circus e il Palace Theatre. Dietro di loro tre donne che, munite di sacchetti di boutique di lusso e zaini, hanno infilato le mani nelle borse delle turiste prelevando portafogli con soldi contanti per un totale di 400 sterline.

Il filmato mostra una donna con un maglione nero e occhiali da sole dello stesso colore posizionati sulla fronte che si avvina a una delle turiste mentre una seconda donna, in giacca di pelle nera e con uno smartphone rosso in mano guarda nella borsa dell’altra turista. La donna con gli occhiali da sole usa una grande borsa nera per proteggere la mano che esegue il furto del portafoglio. Oltre a loro due c’è una terza complice che indossa anch’essa degli occhiali da sole e che riceve dalla prima il portafoglio rubato nascondendolo.

5 x 1000

Tutte e tre le donne poi si allontanano velocemente insieme in una direzione diversa. Toi, poco dopo si accorge del furto non trovando il portafoglio all’interno della borsa Luis Vitton che porta con sé. L’amica reagisce dicendo “o mio Dio”. Tutte e due si guardano intorno sperando di trovare qualche indizio; sfortuatamente per loro, le tre donne ora ricercate si sono però già dileguate. 

Fonte: Corriere della Sera, Daily Mail