M5S difende Dolce&Gabbana, Tiziana Ciprini: “Elton John chieda scusa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Marzo 2015 16:20 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2015 16:20
M5S difende Dolce&Gabbana, Tiziana Ciprini: "Elton John chieda scusa"

M5S difende Dolce&Gabbana, Tiziana Ciprini: “Elton John chieda scusa”

ROMA – Il M5S pretende scuse formali da parte di Elton John. Tiziana Ciprini, deputata 5 Stelle, è intervenuta alla Camera sul boicottaggio lanciato online dal cantante inglese infastidito dall’uscita degli stilisti italiani Domenico Dolce e Stefano Gabbana che criticavano chi ricorre a madri surrogate per avere figli.

Il boicottaggio di un personaggio noto come Elton John può arrecare seri danni all’azienda di moda italiana che dà lavoro a centinaia di famiglie, è il ragionamento di Tiziana Ciprini:

“Il Baronetto dall’alto della sua agiatezza non sa cosa significa lanciare campagne di questo tipo col rischio di distruggere interi comparti aziendali con ricadute molto gravi sui lavoratori”, ha detto la deputata alla Camera, “Siamo un paese sempre più colonia dei poteri finanziari mondiali che ci sta riducendo ad un popolo di schiavi. Pertanto chiedo all’illustre baronetto di chiedere scusa ai lavoratori italiani del gruppo D&G”.