Dal Giappone ecco la macchina per scambiarsi baci con la lingua via internet

Pubblicato il 7 Maggio 2011 14:02 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2011 14:02

ROMA – Avete il compagno/a lontano e non sapete come fare? Da oggi arriva il “Kiss transmission device”. I giapponesi hanno inventato un marchingegno con cui ci si posso scambiare baci alla francese (con la lingua) via internet. La scelta è discutibile ma… in mancanza di altro.

Per darsi un bacio 2.0 basterà che entrambi gli amanti abbiamo questo apparecchio dotato di una cannuccia connesso al proprio pc. La cannuccia di plastica replica i movimenti della lingua del partner: “interagendo” con la cannuccia, quindi, si avrà (o almeno si dovrebbe avere) la sensazione di baciare personalmente la persona all’altro capo della connessione online.

Il prototipo è stato messo a punto dal Laboratorio Kajimoto di Tokyo, parte dell’Università di Elettro-comunicazioni, che ha messo in Rete un video in cui mostra le funzionalità del rivoluzionario aggeggio. Oltre a riportare i movimenti della lingua del partner, il macchinario può anche registrarli così da poter successivamente replicare in automatico la stessa “sessione” di baci, anche senza essere connessi al partner.