Macerata, Luca Traini spara dalla sua Alfa. Le persone in fuga dentro al bar VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 febbraio 2018 9:52 | Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2018 9:52
Il momento degli spari

Il momento degli spari

MACERATA – Con la sua Alfa Romeo nera si ferma davanti a un bar, si sporge dal finestrino e poi spara. In questo video si vede Luca Traini, l’autore del raid razzista a Macerata, mentre dalla sua Alfa spara diversi colpi contro un bar a Macerata. Le immagini sono state riprese da una telecamera di sicurezza.

Nel folle raid sei persone, tutte straniere, sono rimaste ferite. I primi colpi sono stati esplosi intorno alle 11.10 in corso Cairoli contro due giovani migranti di colore, di cui uno è stato ferito. Un altro migrante è stato colpito in via dei Velini, una donna africana è stata raggiunta dai proiettili nella zona della stazione.