Madonna, concerto di 45 minuti a Parigi: fischi e bottiglie sul palco

Pubblicato il 27 luglio 2012 14:23 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2012 14:23

PARIGI – Il concerto di Madonna finisce con il pubblico inferocito che tira bottigliette sul palco. E’ lo specchio del flop della popstar americana al Teatro Olympia di Parigi.

In teatro c’erano 2500 persone, che erano accorse per vedere la loro beniamina e si sono trovate davanti la controfigura della cantante: stanca, “sfiatata”, con poca voce e praticamente senza energia.

I presenti avevano speso tra gli 80 e i 280 euro per vedere il concerto e già Madonna è partita male, arrivando sul palco con oltre mezz’ora di ritardo. Ma soprattutto Madonna è rimasta sul palco per soli 45 minuti, tra playback e una rivisitazione stonata di “Je t’aime moi non plus” di Serge Gainsbourg.

Gli spettatori hanno allora cominciato a tirare bottiglie sul palco in modo infuriato, gridando: “Rivogliamo i nostri soldi!”.

Madonna ha parlato della Francia: ”Sono una rivoluzionaria come Napoleone” e ha poi elogiato i suoi “miti” francesi, Alain Delon a Jean-Luc Godard. Ha anche pizzicato la leader del Fronte Nazional, l’estrema destra francese, Marine Le Pen, dicendo: ”Non voglio avere nemici”. Nelle scorse settimane tra le due c’era stato un botta e risposta, dopo che Madonna aveva affiancato una svastica al volto della Le Pen in un video.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other