Manchester City, poker al Villa: basterà un punto per vincere Premier (VIDEO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Maggio 2014 9:16 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2014 9:17
manchester city

Il gol di Dzeko

MANCHESTER – Un punto contro il West Ham e il Manchester City può laurearsi campione d’Inghilterra.

I Citizens hanno travolto 4-0 l’Aston Villa dopo aver sofferto per un’ora e a una giornata dal termine si portano in testa alla Premier con due punti di vantaggio sul Liverpool e una differenza reti che mettono al sicuro gli uomini di Pellegrini anche in caso di arrivo a pari punti.

Decisivo ancora una volta Dzeko, autore della doppietta che stende i Villans prima del tris nel finale del subentrato Jovetic e del sigillo nel recupero di Yaya Toure con una splendida cavalcata di sessanta metri palla al piede.

Ora al City basterà non perdere in casa contro il West Ham all’ultima giornata per essere sicuri di trionfare nuovamente dopo la vittoria del 2012. Nell’altra partita 2-0 pesantissimo del Sunderland sul WBA in un recupero spareggio-salvezza: la squadra di Dossena, Giaccherini e Borini, autore del raddoppio, vince e si porta fuori dalla zona retrocessione.