Manchester, sordo di 66 anni picchiato da baby gang alla fermata del bus (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2014 18:40 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2014 18:46
Manchester, sordo di 66 anni picchiato da baby gang alla fermata del bus

Manchester, sordo di 66 anni picchiato da baby gang alla fermata del bus

MANCHESTER (REGNO UNITO) –  Un pensionato di 66 anni parzialmente sordo, è stato picchiato da una baby gang di giovanissimi. E’ accaduto a Manchester in Inghilterra: i ragazzi, tutti tra i 14 e 16 anni, hanno prima seguito l’uomo sul bus per poi aggredirlo una volta sceso dal mezzo.

L’uomo ha riportato delle gravi lesioni alla testa. L’aggressione è accaduta lo scorso 13 novembre: la polizia, racconta il Daily Mail, ha diffuso ora il video per chiedere aiuto ai cittadini della contea di Greater Manchester. L’uomo è stato prima schernito per la sua sordità e poi aggredito brutalmente.

La polizia crede che a commettere l’aggressione siano stati dei giovani del luogo.

Il video dell’aggressione sconsigliato ad un pubblico sensibile