Manuel Bortuzzo, il video della sparatoria a Roma in cui è stato ferito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2019 14:52 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2019 14:52
Manuel Bortuzzo, il video della sparatoria a Roma in cui è stato ferito

Manuel Bortuzzo, il video della sparatoria a Roma in cui è stato ferito

ROMA – Manuel Bortuzzo e la fidanzata, che indossa una felpa con un cappuccio, intenti a premere i pulsanti del distributore di sigarette. Dopo qualche secondo si voltano chiamati dagli aggressori e Manuel, che era a capo scoperto, viene colpito dagli spari e finisce a terra ferito ancora cosciente, mentre lei si china su di lui cercando aiuto al telefono. In poco più di un minuto arriva la polizia, che era intervenuta nel pub per la rissa. Sono gli attimi in un video ripreso dalle telecamere di sorveglianza che hanno filmato il ferimento di Manuel Bortuzzo.

Il video si apre con l’immagine di Manuel e, al suo fianco, la fidanzata. Sono entrambi in piedi davanti al distributore di sigarette, quando si girano come chiamati da qualcuno che passa in strada a bordo di un motorino. Pochi istanti dopo, Manuel viene raggiunto da uno dei tre proiettili che vengono esplosi e cade a terra. Il nuotatore ha subito una lesione midollare completa e non potrà più tornare a camminare. Tre giorni dopo la sparatoria, due giovani di 24 e 25 anni si sono presentati in questura per confessare: “Siamo qui perché Manuel deve avere giustizia. Siamo distrutti. È stato un tragico errore“, dicono.

I due fermati hanno trascorso la prima notte in isolamento, nel carcere di Regina Coeli. Uno dei due ha fatto mettere a verbale: “Io mi sono costituito e vado in carcere perché è giusto che Manuel abbia giustizia”.