Mareggiata a Napoli, l’acqua delle onde travolge le auto in transito sul lungomare VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Dicembre 2020 8:50 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2020 8:50
Mareggiata a Napoli, l'acqua delle onde travolge le auto in transito sul lungomare VIDEO

Mareggiata a Napoli, l’acqua delle onde travolge le auto in transito sul lungomare VIDEO

Forte mareggiata a Napoli lunedì sera sul lungomare Caracciolo, mareggiata che ha procurato notevoli danni ai parapetti dei marciapiedi nel tratto da Piazza Vittoria alla sede universitaria. Il mare ha in più punti invaso la carreggiata, portando sull’asfalto anche molti detriti e creando grandi problemi alle autovetture in transito.

Il comando della Polizia locale ha disposto immediatamente il presidio e la chiusura di via Partenope all’altezza di Piazza Vittoria. Deviando il flusso delle auto sulla Riviera per il percorso alternativo del Corso Vittorio Emanuele e della Tangenziale per raggiungere il centro.

Via Partenope resterà chiusa anche nelle prime ore di domattina per consentire la rilevazione dei danni ed il ripristino della viabilità dopo aver rimosso tutti i detriti. Il Comune di Napoli consiglia vivamente di non recarsi domattina con le auto verso la zona interessata utilizzando il percorso alternativo.

Mareggiata a Napoli e maltempo in Campania: la donna bloccata in auto con i figli

Sempre lunedì sera una squadra dei Vigili del Fuoco di Marcianise è intervenuta in viale dei Vecchi Pini, parco Cerasole, nel comune di Caserta. Intervento per un albero che a causa del forte vento si è abbattuto sulla strada mentre transitava un’autovettura. Giunti immediatamente sul posto i Vigili del fuoco hanno soccorso gli occupanti dell’auto, una giovane mamma con i suoi due bambini, tagliando i rami che bloccavano le porte dell’auto. Una volta liberati, tutti gli occupanti sono stati visitati dal 118 presente li sul posto con un’autoambulanza. (Fonti Ansa e YouTube).