Marghera, rissa in strada: rumeno ubriaco pestato a sangue VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 maggio 2018 12:50 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2018 12:53
Marghera ubriaco picchiato strada

Marghera, rissa in strada: rumeno ubriaco pestato a sangue

VENEZIA – A Marghera scoppia una rissa in strada. A darsele di santa ragione sono almeno quattro persone a Marghera A chiamare il 113 verso le 19 di domenica, sono alcuni residenti e passanti. Qualcuno riprende la scena con il cellulare e il video viene ripreso da diversi siti e giornali tra cui Il Gazzettino.

Quando la Volante arriva trova l’uomo mezzo incosciente ancora a terra: si tratta di un rumeno di 32 anni. L’uomo è ridotto piuttosto male, ma è quasi anestetizzato dall’alcol che ha bevuto prima di essere picchiato. Incerta la causa della lite scoppiata prima delle 19 di domenica 29 aprile a Marghera, l’ex zona industriale di Venezia, in via Rossarol nei pressi di una palestra.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Le immagini riprese dal cellulare sono gli ultimi attimi del pestaggio. La vittima  accenna a qualche reazione ma alla fine resta steso sul suolo, a torso a nudo e con la faccia piena di sangue. Quando la Polizia arriva  trova il giovane esattamente così, quasi privo di coscienza. Secondo quanto rivelato dal Gazzettino, il trentaduenne aveva bevuto molto e ha rifiutato le cure mediche. E ora sono in molti a chiedere un intervento da parte delle forze dell’ordine: Marghera, infatti, negli ultimi mesi è stata teatro di diverse risse.