Borghezio: “Andate a prenderlo in c…. Noi non siamo come Roma ladrona”

Pubblicato il 11 Aprile 2012 18:42 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 0:15
borghezio

Mario Borghezio (Lapresse)

BERGAMO – Borghezio non si smentisce mai. Durante la “notte per le scope” , la serata dell’orgoglio leghista che si è svolta a Bergamo il 10 aprile prima urla “secessione”, e poi quando gli dicono “che siete uguali a quelli che combattevate” risponde così: “Andate a prenderlo in culo. Noi non siamo come Roma ladrona”.