Mario Calabresi a Di Maio: “Avete querelato mio padre Luigi, morto 46 anni fa” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Novembre 2018 8:16 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2018 8:16
mario calabresi di maio

Mario Calabresi a Di Maio: “Avete querelato mio padre Luigi, morto 46 anni fa”

ROMA – Duro scontro a Di Martedì su La 7 fra Luigi Di Maio e Mario Calabresi. E tra i vari colpi sferrati reciprocamente ce n’è uno in particolare che ha attirato l’attenzione dei telespettatori.

Mario Calabresi, direttore de La Repubblica, parla delle campagne d’odio che, a suo avviso, il Movimento 5 Stelle sta portando avanti contro la stampa. “Lei”, dice a Di Maio, “ha parlato di una delle querele che mi ha fatto”. Ma le querele sono più di una. “Ne abbiamo un paio in corso. E tre ne ho con Casaleggio”.

Il problema, però, “è che avete fatto causa a un signore che si chiama Luigi Calabresi, mio padre”. Ma Luigi Calabresi “non c’è più da quaranta e rotti anni”. E questo errore, secondo il direttore de La Repubblica, “dà l’idea dell’approssimazione con cui fate le cose”.

Risposta piccata del vice premier: “Io ho un centinaio di casi di approssimazione dei vostri articoli”.