YOUTUBE Marocco, dall’aereo appena atterrato penzola il cadavere di un uomo

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 17:30 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 18:28
cadavere uomo marocco

Il cadavere di un uomo spunta da un aereo appena atterrato

ROMA – Dal portellone dell’aereo della Royal Air Maroc appena atterrato a Casablanca spunta il corpo senza vita di un uomo. E’ accaduto la mattina di ieri, martedì 1 ottobre. A renderlo noto  è stata la stessa compagnia aerea nordafricana: il cadavere appartiene ad un uomo che, nell’aeroporto di Conakry in Guinea, ha tentato di nascondersi nel vano contenente le ruote del velivolo sperando così di raggiungere il Marocco.

L’uomo sarebbe deceduto schiacciato subito dopo il decollo. Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta: l’uomo si sarebbe imbarcato approfittando della notte credendo in questo modo di arrivare a destinazione vivo. Nascondendosi nel vano con il carrello non ha però fatto i conti con la possibilità di essere schiacciato subito dopo il decollo. E così è stato: non appena l’aereo si è alzato in volo, le ruote sono rientrate e l’uomo è morto schiacciato. Poi, una volta a terra, dal vano aperto è spuntato il cadavere. 

Fonte: FanPage