Marta C. Gonzalez, la ballerina con l’Alzheimer sente la musica e ricorda i passi VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2020 12:12 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2020 12:12
Marta C. Gonzalez, la ballerina con l'Alzheimer sente la musica e ricorda i passi VIDEO

Marta C. Gonzalez, la ballerina con l’Alzheimer sente la musica e ricorda i passi VIDEO

Sente la musica e ricorda i passi di danza del balletto, la storia incredibile di Marta Gonzalez, morta lo scorso anno.

Marta Gonzalez è stata per tanti anni la prima prima ballerina del New York City Ballet. Il 9 novembre 2019 è morta dopo una lunga lotta contro l’Alzheimer. In suo onore, un anno dopo, l’ente benefico spagnolo Musica Para Despertar ha condiviso un video che ha commosso tutti.

Marta Gonzalez infatti ascolta con le cuffie l’Ouverture del Lago dei  cigni di Tchaikovsky. Nonostante la grave malattia che fa perdere la memoria, le note del balletto russo riemergono nella sua testa. La donna allora accenna dei movimenti armoniosi con le braccia, proprio come faceva quando si esibiva. 

Un video davvero commovente

Il video è stato condiviso sui social dall’ente benefico Musica Para Despertar in occasione dell’anniversario della morte dell’ex ballerina. “53 anni fa era una ballerina del New York City Ballet”, si legge nella didascalia. “La musica di Čajkovskij è riuscita a superare in astuzia il suo Alzheimer. È passato un anno da tutto questo. Ora, in occasione della sua morte, la diffusione di queste immagini serve come un meritato riconoscimento della sua arte e della sua passione”. L’attore Antonio Banderas, per rendere omaggio alla celebre artista, l’ha ricondiviso su Twitter commentando: “Emozionante il potere della musica! Riposa in pace Marta C. Gonzalez”. (Fonte YouTube).