YOUTUBE Marylin Monroe, statua davanti alla chiesa. Reverendo: “Proviamo disagio”

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 giugno 2018 14:35 | Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2018 14:35
Marylin Monroe, statua davanti alla chiesa

Marylin Monroe, statua davanti alla chiesa. Reverendo: “Proviamo disagio”

STAMFORD – Il reverendo Todd Yonkman di Stamford in Connecticut si è pronunciato in merito al posizionamento di una statua davanti alla sua chiesa, la Prima Congregazionale di Stamford, in Connecticut. “Mi fa sentire a disagio”, spiega Yonkman che non chiede la rimozione [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] sostenendo peràò il malessere suo e dei fedeli.

La statua è la riproduzione alta otto metri di Marilyn Monroe nella famosissima posa del film “Quando la moglie è in vacanza”, con la gonna che svolazza per via del vento. A realizzare la statua è l’artista Seward Johnson che ne ha realizzate altre 35.

La chiesa appartiene a una comunità protestante progressista, ma buona parte della congregazione non ha apprezzato. I turisti, invece, non perdono l’occasione di farsi scattare qualche foto fra le gambe.”Forever Marilyn” è stata posizionata nel Latham Park, uno spazio verde di proprietà del comune.

Rimarrà a Stamford per tutta l’estate, per poi proseguire il suo tour. Il reverendo ha trovato però un aspetto positivo: “È un’opportunità per farci conoscere” rimarcando poi l’anima progressista della sua chiesa: “Marilyn è un’icona gay, quindi è una fortunata coincidenza”. La Prima Congregazionale, infatti, domenica ospiterà un evento Pride con la comunità Lgbt.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other