Maurizio Crozza-Antonio Razzi tra prostata, calcio e Conchita Wurst (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Maggio 2014 1:56 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2014 1:56
Maurizio Crozza-Antonio Razzi tra prostata, calcio e Conchita Wurst (video)

Maurizio Crozza imita Antonio Razzi (foto da video)

ROMA – Maurizio Crozza imita Antonio Razzi a Crozza nel Paese delle Meraviglie. I momenti migliori sono stati quelli sul calcio e su Conchita Wurst, la cantante trans che ha vinto l’Eurovision.

Domanda: “Con la finale di Coppa Italia l’immagine del calcio italiano è prostrata?”

Risposta di Razzi-Crozza: “Prostata? Mah, questo non credo … l’importante è che ogni tanto ti fai il check-in, l’esame è facile: il dottore si mette il guanto…”. “Io mi ricordo … scendevo con la vescica che era un cocomero … alcuni laghi non c’erano: li ho creati io”.

Poi Razzi approfondisce il tema calcio in un finto fuorionda:

‘Te lo dico d’amico: Po po po po‘ (e fa il gesto del dare soldi). ‘Fatti una squadra di calcio tutta tua, prendi dei brasiliani, ti dico io dove. Gli devi solo togliere i tacchi e il rossetto: giocano da Dio‘. ‘C’hai figli tu? … Fai dieci figli, fatti dare la mano da qualcuno … meglio di colore … ad aprile lo fai andare in campo con l’infradito”.

Infine la domanda sulla Wurst:

“… Anche perché i tempi della Giungla … non penso che il wurstel si trova facile … magari era tarzan che si arrampicava sull’albero ed era gonnellino … il wurstel è bello … li mangiavo a colazione”