Maurizio Crozza: “Pensa se Scilipoti dovesse presentare un curriculum”

Pubblicato il 22 Maggio 2012 23:48 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2012 23:48

ROMA – Maurizio Crozza, durante la copertina di Ballarò di martedì 22 maggio, domanda a Floris a cosa serva parlare del dopo elezioni. Il comico genovese spiega imitando Alfano: “Adesso servono facce nuove. La Santanché: ma come, me l’ero appena fatta”.

Bersani parla invece del suo Pd: “Abbiam vinto senza Par e senza ma. A Parma non abbiam perso, abbiamo non vinto. Come se Schettino avesse detto non stiamo affonando, stiamo non galleggiando”. Grillo invece esulta e basta e Crozza spiega: “E’ matto! Sceglie gli assessori in base alle competenze. Si vede che di politica non si sa niente”.  Poi la battuta su Scilipoti: “Ma tu pensa se Scilipoti dovesse presentare un curriculum”. L’ex deputato dell’Idv, secondo Crozza dovrebbe “puntare tutto sulla faccia”: