Crozza, governo Frankestein: “Braccia Monti, testa Bersani, cuore Grillo e Silvio…”

Pubblicato il 16 Marzo 2013 12:19 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2020 13:52
Crozza, governo Frankestein: "Braccia Monti, testa Bersani, cuore Grillo e Silvio..."

Crozza, governo Frankestein: “Braccia Monti, testa Bersani, cuore Grillo e Silvio…”

ROMA – “La testa di Bersani, le braccia di Monti, il cuore di Grillo e di Berlusconi il…”. Il comico Maurizio Crozza, imitando il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, lo paragona al dottor Frankenstein del film Frankestein junior.

Spetta a Napolitano-Frankestein fare il governo, dato che un accordo non sembra facile da trovare. E allora ecco che arriva l’idea della “creatura”, il mostro che prenderà il “meglio” di ogni rappresentante dei partiti in Parlamento.

E allora di Pierluigi Bersani il “dottore” sceglie la testa, di Mario Monti le braccia, di Beppe Grillo il cuore e di Silvio Berlusconi. Di Silvio Berlusconi Crozza-Napolitano guarda in direzione “inguine” e dice: “Di lui dovevo pur prendere qualcosa, ho preso quello che funziona meglio”.