Melania, i genitori al Tg1: “Vogliamo sapere chi l’ha uccisa e perché”

Pubblicato il 19 Maggio 2011 14:24 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2011 14:24

ASCOLI PICENO – “Vogliamo sapere chi l’ha uccisa e perché”. Non si danno pace Gennaro e Vittoria Rea, i genitori di Melania, la donna trovata morta a Civitella del Tronto, nel Teramano. I coniugi Rea sono stati intervistati dal Tg1.

“Non mi do pace perché non ero lì quando lei aveva bisogno di me, perché non l’ho difesa da quell’essere immondo che le ha tolto la vita”, ha detto Gennaro Rea..

Mamma Vittoria ha invece definito “stabile” il rapporto con Salvatore Parolisi, l’ex marito di Melania che è tra gli indagati. La signora Rea si è detta convinta che la figlia non sapesse dei tradimenti del marito: “Mia figlia non mi ha mai detto niente e dubito che lo sapesse perché altrimenti mi avrebbe messo al corrente. Se lo aveva scoperto lo aveva scoperto da poco, massimo dal giorno prima”.