Messi, conati di vomito (di nuovo) in campo prima di Argentina-Paraguay VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2020 10:06 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2020 10:06
Messi, conati di vomito (di nuovo) in campo prima di Argentina-Paraguay VIDEO

Messi, conati di vomito (di nuovo) in campo prima di Argentina-Paraguay VIDEO

Ancora conati di vomito in campo per Leo Messi, questa volta prima della partita tra la sua Argentina e il Paraguay.

Il campione argentino Leo Messi sembra non aver superato ancora i problemi di conati di vomito durante le partite. Era già successo tante altre volte con il Barcellona. Questa volta invece è accaduto due volte durante Argentina-Paraguay. 

Messi prima ha avuto dei conati di vomito durante l’inno nazionale, poi anche un’altra volta in campo durante la partita. Le telecamere argentine hanno ripreso tutto.

In Argentina, già da tempo, hanno individuato il problema che porta Messi ad avere spesso conati di vomito in campo. Si tratta di rinosinusite cronica, una malattia che aumenta la produzione di muco e rende difficile espellerlo dal corpo soprattutto durante l’attività fisica, sotto sforzo.

Da anni, ormai, Messi segue un piano alimentare creato su misura per lui da un nutrizionista italiano, che l’ha messo al riparo da ogni disagio di natura gastroalimentare.

La partita tra Argentina e Paraguay

Alla Bombonera finisce 1-1 tra Argentina e Paraguay, sfida valida per la terza giornata di qualificazioni mondiali, ma a Messi e compagnia resta l’amaro in bocca per una prestazione nervosa segnata dal gioco duro e da alcune discutibili decisioni arbitrali. Su tutte, il gol vittoria annullato alla Pulce dopo l’intervento del Var. Poi il duro fallo di Romero che ha mandato in ospedale Palacios e un rigore non concesso per fallo su Messi. (Fonte YouTube).