Atterraggio d’emergenza in Messico: l’aereo aveva perso l’elica

Pubblicato il 2 Febbraio 2012 22:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2012 23:36

CITTA’ DEL MESSICO – Il pilota di un Cessna che sorvolava i cieli del Messico, ha dovuto fare una manovra spericolata per poter atterrare.

L’elica dell’aereo si era infatti staccata in volo mentre il motore era ancora in funzione. Il pilota ha mantenuto nervi d’acciaio e non ha manifestato nessun segno di nervosismo. Aiutato dal copilota, è riuscito ad atterrare su una strada. “Non ho mai sentito così vicina la morte” ha raccontato una delle donne che viaggiavano nel piccolo aereo una volta a terra.

Ecco il video dell’incredibile atterraggio: