Miami, poliziotto dà un pugno in faccia ad afroamericana che lo stava “sfidando” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Luglio 2020 12:13 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2020 12:26
miami, pugno in faccia alla donna

Miami, poliziotto dà un pugno in faccia ad afroamericana che lo stava “sfidando”

Miami, poliziotto rifila un pugno in faccia a una donna afroamericana dopo un diverbio. Lo scontro è stato ripreso dalla bodycam di un altro ufficiale.

Il fatto è accaduto all’International Airport di Miami. Non è chiaro cosa abbia fatto scattare la rabbia della signora che ha iniziato a urlare:

Sei un nero, ma ti comporti come un bianco. Sei nero. Cosa farai adesso?”.

Il poliziotto a quel punto ha perso la testa e gli ha dato un pugno in faccia scaraventandola a terra. 

Nel video si vede la donna affrontare i due agenti urlando e avvicinandosi a uno dei due che improvvisamente scatta e la colpisce in volto.

L’ufficiale è che ha colpito la donna si chiama Antonio Clemente Rodriguez.

L’ufficiale che ha colpito la donna afroamericana si chiama Antonio Clemente Rodriguez ed è originario di Porto Rico stando a quanto scritto su YouTube.

Alfredo Ramirez, il direttore del dipartimento di polizia di Miami, ha annunciato un’indagine sull’incidente ed ha al momento sollevato dagli incarichi gli agenti coinvolti.

“Sono scioccato e arrabbiato. Ho immediatamente avviato un’indagine e ordinato che gli agenti coinvolti fossero sollevati dall’incarico”.

“Azioni come queste minano il duro lavoro che svolgiamo nella nostra comunità e mi spezzano il cuore. Assicuro alla nostra comunità che qualunque funzionario dovesse agire in questo modo sarà ritenuto responsabile”, ha aggiunto.

Il video, sulla scia delle proteste per la morte di George Floyd, l’afroamericano ucciso da un poliziotto a Minneapolis, sta nel frattempo diventando virale. Lo scorso giugno un altro afroamericano ucciso dalla polizia Usa. (fonte: Repubblica, Dagospia, YouTube).