Miami, testimone mangia foglio in Tribunale per difendere imputato (video)

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2014 15:45 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2014 15:45
Miami, testimone mangia foglio in Tribunale per difendere imputato

Richard Masten mangia il documento in aula

MIAMI – Il direttore del Miami-Dade Crime Stoppers Richard Masten, ha preferito mangiare un documento invece di consegnarlo al giudice che lo richiedeva. L’uomo ha voluto così difendere l’identità di un suo informatore durante un processo in cui era chiamato come testimone, ed è stato condannato per oltraggio alla Corte.

Il direttore ha deglutito la prova durante un processo che riguardava un caso di possesso di cocaina. Ora Masten dovrà passare in carcere 14 giorni. La sua condanna inizierà settimana prossima: Masten si è difeso dichiarando di averlo fatto per mantenere anonima l’identità di chi forniva la prova per il caso.

In realtà, il foglio mangiato non conteneva il nome dell’informatore: secondo Masten però, sul foglio c’erano tutti gli elementi per risalire all’identità dell’uomo misterioso.