Michael Bublé invita a cantare il fan sul palco e scopre un fenomeno VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2019 18:40 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2019 18:42
Michael Bublé invita a cantare il fan sul palco e scopre un fenomeno

Michael Bublé invita a cantare il fan sul palco e scopre un fenomeno

NASHVILLE – Un fan può riuscire a sorprendere anche un cantante del calibro di Michael Bublé. La dimostrazione arriva da un concerto a Nashville: qui, il coroner canadese invita un fan sul palco a cui cede il microfono per cantare una canzone al suo posto.

Andrew Zarrillo, questo il nome del giovane che prende in mano il microfono, si esibisce in una versione di “Fly me to the moon” memoriabile.

Il classico reso famoso da Frank Sinatra viene eseguito in modo impeccabile, da questo giovane fenomenale che si esbisce come se fosse un vero crooner. Lo stesso Bublé gli fa cenno di andare avanti e cantare tutta la canzone. Il pubblico intanto assiste alla scena dimostrando tutto il suo entusiasmo. 

Lo scorso novembre, Michael Bublé ha lanciato l’ultimo album “Love” smentendo così la volontà di volersi ritirare dalla musica a causa della malattia del figlio. Il cantante da 60 milioni di album venduti, per smentire aveva usato queste parole: “Continuerò a cantare fino a quando sarò anziano”.

A Noah, il figlio di Bublè, nel novembre 2016 era stato diagnosticato un cancro al fegato a soli tre anni. Ora il bambino è guarito, ma nel momento del dramma della malattia, il cantante aveva cambiato la percezione della vita, portandolo così a dichiarare, in un’intervista, il ritiro definitivo dalle scene, ritiro poi smentito poco dopo.