Michaela Biancofiore: “Le donne? Si buttano a pesce su uomini ricchi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Novembre 2013 9:17 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2013 9:35
Michaela Biancofiore

Michaela Biancofiore

ROMA – Berlusconi e Ruby? O Berlusconi e Nicole Minetti, Berlusconi e le Olgettine? La verità, secondo Michaela Biancofiore, è che le donne “si buttano a pesce” quando vedono un uomo ricco e potente. La difesa della deputata bolzanina di Forza Italia ha suscitato qualche mal di pancia, soprattutto in rete, anche perchè è stata pronunciata nel giorno contro la violenza sulle donne.

Insomma, il cliché della donna che farebbe qualunque cosa quando vede ricchezza e potere incarnate in uomo ha suscitato un putiferio di commenti. La Biancofiore era ospite, lunedì sera, della trasmissione Piazza Pulita su La7. Tema della serata: la difesa di Berlusconi alla vigilia del voto del Senato che molto probabilmente sancirà la sua decadenza. Peter Gomez, ospite in studio, ricorda la lettera sdegnata di Veronica Lario all’indomani dello scandalo Noemi Letizia. Ed ecco le contestate parole di Michaela Biancofiore:

«La signora Lario ha soltanto parlato di persone senza pudore: questo è un aspetto drammatico che confermo. Lo ascrivo alla categoria femminile: quando la stragrande maggioranza delle donne vede un uomo ricco e potente si butta a pesce, gli si butta tra le braccia»