Michele Buoninconti aggredisce David Bertrand e troupe di Porta a Porta VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2014 20:02 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2014 20:02
Michele Buoninconti aggredisce David Bertrand e troupe di Porta a Porta VIDEO

Michele Buoninconti aggredisce David Bertrand e troupe di Porta a Porta (foto da video)

COSTIGLIOLE D’ASTI – David Bertrand, operatore di Porta a Porta, ha raccontato l’aggressione subita da Michele Buoninconti. Il presunto aggressore è il marito di Elena Ceste, trovata morta il 23 ottobre dopo che era sparita da 9 mesi. Michele è l’unico indagato per l’omicidio.

La trasmissione di Bruno Vespa aveva deciso di tornare a occuparsi del caso, mandando una troupe a Costigliole d’Asti (paese in cui si trova casa Buoninconti). Ma, stando al racconto dell’operatore David, il marito di Elena non l’ha presa molto bene:

“Ci ha aggredito fino a darci un ombrello in faccia: mi ha picchiato, buttato a terra, e ha spaccato la nostra telecamera”

Le sue parole sono state poi confermate dall’inviata Carmen Santoro. Ora la procura di Asti indaga anche su questo episodio, consumato davanti ai due figli più piccoli della donna scomparsa da casa lo scorso gennaio e ritrovata nei giorni scorsi, in un campo a soli 2 chilometri da casa.

Non è la prima volta che Buoninconti viene accusato di aggressione nei confronti di giornalisti a suo modo di vere troppo “curiosi”: mesi fa la denuncia di aggressione venne fatta da Laura Magli, inviata della trasmissione Pomeriggio 5.