Milan, Kakà infortunato rinuncia a stipendio: “Datemi affetto, no soldi” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2013 14:01 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 14:13
Milan: Kakà infortunato rinuncia a stipendio: "Datemi affetto, no soldi" (video)

Milan: Kakà infortunato rinuncia a stipendio: “Datemi affetto, no soldi” (foto da video Youtube)

MILANO – Kakà si infortuna, Kakà si autosospende lo stipendio: il Milan non lo pagherà per tutto il tempo che sarà fermo. Una scelta anomala, visto che i giocatori di solito, anche se infortunati continuano a ricevere pagamenti faraonici.

Un gesto da samaritano che il giocatore brasiliano ha fatto a pochi giorni dal suo (ri) approdo in rossonero. E a poche ore dall’aver appreso che dovrà stare fermo per 2-3 settimane. Causa lesione all’adduttore sinistro.

Questo il video postato da Kakà sul canale del Milan:

“Ho deciso di autosospendermi lo stipendio in questo periodo, perché dal Milan voglio solo il sostegno e l’affetto per guarire presto”.

“Da oggi ho iniziato le cure – dice Kaka’, nel video – il vostro affetto in questi giorni mi dà la carica e mi motiva a tornare prima possibile. E’ un momento duro e difficile. Spero di essere in campo al più presto”.