Milano, fermato 30enne che zoppica in metrò: aveva fucile aria compressa nei pantaloni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 giugno 2018 13:34 | Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2018 13:35
Milano, fermato 30enne che zoppica in metrò: aveva fucile aria compressa nei pantaloni

Milano, fermato 30enne che zoppica in metrò: aveva fucile aria compressa nei pantaloni

MILANO – L’andatura claudicante e una canna di ferro che sbucava dalla parte posteriore dei pantaloni hanno insospettito [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,-Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] due guardie di Atm di Milano che hanno fermato un uomo di 30 anni. Sotto i pantaloni nascondeva un fucile Winchester ad aria compressa.

E’ successo nella stazione della M2 Centrale. I vigilantes lo hanno fermato dopo aver passato i tornelli per chiedere cosa trasportasse: “Soltanto stampelle”, ha risposto l’uomo, ma le guardie hanno continuato a seguirlo e lo hanno portato fino ai poliziotti più vicini.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other