Milano, scavalcano nastro per entrare al mercato: vigili le fermano, vengono difese dai passanti VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 13:50 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 13:50
milano mercato passanti

Milano, scavalcano nastro per entrare al mercato: vigili le fermano, vengono difese dai passanti

ROMA – Due ragazze scavalcano il nastro segnaletico che delimita il mercato di viale Papiniano a Milano, cercando di raggiungere più velocemente l’ingresso, dove misurano la temperatura corporea.

Alcuni agenti della Polizia locale le vedono e le bloccano.

I vigili chiedono loro i documenti ma le due si oppongono e comincia un battibecco con le ragazze che cercano di fuggire e i vigili che le trattengono.

Le due giovani vengono caricate in auto con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. I passanti però non ci stanno e solidarizzano con le due ragazze urlando agli agenti di lasciare andare le due ragazze. 

  I testimoni dell’episodio hanno assicurato che la reazione delle forze dell’ordine è stata sproporzionata.

E’ accaduto la mattina di sabato 5 giugno.

Sui social circolano i video di quanto accaduto. Quello che segue spiega in pieno il sentimento dei presenti: “Stato di polizia viale Papiniano” c’è infatti scritto nel titolo del filmato postato su YouTube.

Per impedire di salire in auto, le due ragazze siedono a terra e vengono trascinate verso lo sportello dell’auto dei vigili. 

Diversi presenti intervengono e parlano con gli agenti che non mollano e decidono di portare le due ragazze nella loro sede probabilmente per verbalizzare una denuncia (fonte: Il Fatto Quotidiano, YouTube).