Milano, spruzza deodorante contro i dipendenti neri della pizzeria: “Ma non ce lo avete a casa?” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 gennaio 2019 12:20 | Ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2019 12:31
milano deodorante neri

Milano, spruzza deodorante contro i dipendenti neri della pizzeria

MILANO – Deodorante spruzzato addosso a dei lavoratori di colore di un ristorante della Stazione Centrale di Milano. In queste ore stanno girando sui social diversi filmati in cui si vede un uomo che spruzza del deodorante addosso a dei ragazzi stranieri chiedendo loro di alzare la maglietta. 

Non si conosce il motivo del gesto, discutibile non solo per l’atto in se ma anche perché accade accanto al cibo in preparazione. Cibo che poi finisce sul piatto, con clienti ignari che lo mangiano non sapendo della contaminazione dai prodotti chimici presenti all’interno dei deodoranti.

A pubblicare per primo questo video è stata Biancavee Ortill, che sul suo profilo Facebook ha scritto: “Guardate cosi trata le straniere dove lavoro io che vergogna. Regardez ça ce sont les ètrangers la où je travaille sa me fait male au coeur les italie”.

La ragazza ha aggiunto: “Qui in centrale ristorante rosso pomodoro dove lavoro io ma sai cosa cosa non ci fa davanti da me perché finirà male. Sai cosa gli ho detto sono pronto turnare mia paese ma niente umiliazione. Noi sentiamo tutte le umiliazione siamo Africani di m**da siamo putani siamo poverini no ho più la forza da turnare gli è meglio che rimangono senso lavoro. Ho sentito tanto umiliazione ma costa volta è troppo non riesco più turnare li per lavorare. […] Milano centrale dove ci sono i treni lavoro io. Questo è successo ieri mattina ma sono accordo la serà quando mi chiamato lui piangevo perché è paura perdere il lavoro”.

Nella clip si vede un uomo con tanto di felpa rossa del locale. L’uomo si avvicina ai dipendenti neri con in mano un deodorante. Il primo ragazzo a cui viene spruzzato il deodorante sta posizionando l’impasto per la pizza. Prima di proseguire, l’uomo con la felpa rossa chiede loro: “Ma questo qua (facendo riferimento al deodorante, ndr) non ce lo avete a casa? E perché non ve lo mettete?“. A questo punto si sente una voce fuori campo che dice: “Disinfestazione”. 

Il secondo tra quelli che ricevono lo stesso trattamento sta ultimando la preparazione della cucina in vista del servizio.