Il militante siriano attacca al-Baghdadi: davanti a lui il quaderno Hello Kitty

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Luglio 2014 18:48 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2014 18:49
Il militante siriano attacca al-Baghdadi: davanti a lui il quaderno Hello Kitty

Il militante siriano attacca al-Baghdadi: davanti a lui il quaderno Hello Kitty

ROMA – Il militante siriano Zahran Alloush lancia un appello contro l’Isis e al-Baghdadi, l’uomo che viene considerato il nuovo Osama Bin Laden, ma sul tavolo davanti a lui spicca un quaderno rosa di Hello Kitty, gattina con il fiocco disegnata negli anni Settanta in Giappone, idolo delle bambine occidentali da 40 anni.

“La brutale ideologia di Isis distrugge la jihad in Siria” sostiene mentre parla il leader nel suo discorso davanti ai combattenti. La foto e il video dell’uomo in mimetica e arma alla cintola con davanti il personaggio dei fumetti giapponese, ha fatto il giro del mondo e la stampa occidentale ha titolato dissacrante “Hello Jihad”: