Mitt Romney, lo spot: “Obama ha venduto la Chrysler agli italiani”

Pubblicato il 30 Ottobre 2012 14:51 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2012 14:52

Una vecchia Chrysler

ROMA – Nel nuovo spot che i sostenitori di Mitt Romney hanno realizzato per le elezioni di novembre, il candidato repubblicano accusa Obama di aver venduto la Chrysler agli italiani che andranno a produrre le Jeep in Cina. la critica è rivolta alle decisioni presa dai democratici per salvare l’industria automobilistica gravemente colpita dalla crisi del 2008.

Lo spot spiega che Obama “ha portato Chrysler e GM alla bancarotta, ha ceduto Chrysler agli italiani che produrranno le Jeep in Cina”. “Mitt Romney, – prosegue lo spot – invece lotterà per ogni singolo posto di lavoro in Usa. Chi farà di più per l’industria automobilistica?”