Monaci buddisti, jet privato e borse Luis Vuitton: bufera in Thailandia (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2013 12:25 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2013 12:26

monaci buddisti jet privatoBANGKOK (THAILANDIA) – Due monaci buddisti, a bordo di un jet privato, sono i protagonisti di un video pubblicato su YouTube che ha scatenato in Thailandia una polemica sullo stile di vita di parte del “clero” nazionale, costituendo l’ultimo di una serie di episodi che negli ultimi anni hanno messo in evidenza le contraddizioni tra la tradizionale immagine del buddismo e le tentazioni offerte da modernità e potere.

Nel video, che in breve tempo ha ricevuto oltre 200 mila visualizzazioni sul web, due monaci della provincia di Sisaket si preparano al decollo del loro jet rilassandosi sui lussuosi sedili: sul sedile accanto è in bella evidenza una borsa di Louis Vuitton, mentre uno dei due monaci è assorbito nell’ascolto di musica dal suo iPod.

I monaci si sono difesi sostenendo che il jet è stato loro donato da uno dei loro fedeli. La polemica ha portato comunque alla nota di biasimo contro uno dei monaci da parte dell’Ufficio nazionale del buddismo. Il direttore Nopparat Benjawattantnun ha però aggiunto che esso non costituisce una violazione del codice monacale tale da portare a una rimozione dall’ordine.