Roma, monopattino elettrico gettato nel Tevere a Ponte Milvio VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 23 Settembre 2020 11:49 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2020 11:49
monopattino elettrico nel Tevere

Roma, monopattino elettrico gettato nel Tevere a Ponte Milvio

Monopattini elettrici gettati nel Tevere a Roma. E’ accaduto a Ponte Milvio, una delle zone della movida.

Monopattino elettrico lanciato nel Tevere. Accade a Roma a Ponte Milvio, una delle zone della movida capitolina.

Si tratta decisamente di uno degli aspetti meno edificanti dell’invasione dei monopattini elettrici nelle città italiane.

Questo tipo di mezzi spesso diventano strumenti per compiere gesti di vandalismo.

 In questo caso, a Roma, alcuni ragazzi scaraventano nel Tevere uno dei monopattini di una società di micro noleggio. 

Il sito “Welcome to favellas” ha diffuso il video.

Biciclette elettriche nel Tevere

Non è la prima volta che un mezzo elettrico condiviso finisce nel Tevere.

Oltre al monopattino elettrico finito nel Tevere, nel luglio 2019 sono emerse dal fondo del fiume più di venti biciclette a disposizione dei cittadini ammassate sotto Ponte Vittorio Emanuele II.

Oltre ad aver gettato le bici nel Tevere,  i vandali in quei mesi si erano divertiti a rubare e danneggiare i mezzi.

A seguito di questi atti, le due società O-Bike e Gobee che gestivano il servizio di bike-sharing hanno deciso di ritirato le proprie biciclette.

Fortunatamente, dopo queste due aziende è arrivato un nuovo servizio targato Uber. 

Lo scorso 21 ottobre, in via dei Fori Imperiali sono state presentate le bici rosse “Jump”.

Subito dopo, la notte stessa, alcune biciclette “Jump” erano state vandalizzate in zona Bocca della Verità (fonte: Dagospia, Corriere della Sera, YouTube).