Montecitorio, i precari della scuola lanciano libri

Pubblicato il 22 Giugno 2011 12:32 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2011 12:35

ROMA – Continuano le proteste dei precari della scuola davanti a Montecitorio. Nella mattinata di mercoledì 22 giugno, petardi e pomodori sono stati lanciati da militanti dei Cobas della scuola contro la polizia mentre all’interno dell’Aula della Camera si sta svolgendo l’intervento del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Ci sono stati scontri tra polizia e Cobas. Gli agenti sono schierati in assetto antisommossa mentre alcune persone in borghese sono state protagoniste di episodi di aggressione nei confronti dei manifestanti e dei giornalisti che assistevano alla scena.

Ieri invece i precari, per protestare contro le mancate assunzioni dovute ai tagli, avevano lanciato libri ai Ministri e Parlamentari.