Mosca, estremisti di destra assaltano negozi: scontri con polizia, 380 arresti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2013 13:53 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2013 14:03
Mosca, estremisti di destra assalgono negozi: scontri con polizia, 380 arresti

Mosca, estremisti di destra assalgono negozi: scontri con polizia, 380 arresti

MOSCA – Centinaia di nazionalisti di destra hanno organizzato a Mosca una marcia anti-immigrati degenerata al termine con diversi assalti e devastazioni di negozi, centri commerciali e un mercato gestito da stranieri.

La polizia ha arrestato almeno 380 persone. Sabato, sempre nella capitale russa, ci sono stati scontri tra conservatori e attivisti gay che protestavano contro la legge anti propaganda gay approvata dal governo di Putin.