Genova, Neri Marcorè canta “Marinella” di De Andrè accanto a ponte Morandi VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2019 12:19 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2019 13:12
Genova Neri Marcorè

Genova, Neri Marcorè canta “Marinella” di De Andrè accanto a ponte Morandi

MILANO – Nella puntata di domenica 20 gennaio di “Che Tempo che Fa”, tra gli ospiti c’ è Dori Ghezzi che ricorda Fabrizio De Andrè morto esattamente 20 anni fa. 

Fabio Fazio decide di ricordare così il catautore e si collega con un evento che si sta svolgendo a Genova. Qui, Neri Marcoré sta cantando alla chitarra “La Canzone di Marinella” nella zona rossa, con sullo sfondo il ponte Morandi crollato lo scorso agosto. 

La canzone, scritta nel 1962, fu ispirata da un fatto di cronaca, che l’autore aveva letto su un quotidiano. “Il brano è nato da una specie di romanzo familiare applicato ad una ragazza che a 16 anni si era trovata a fare la prostituta ed era stata scaraventata nel Tanaro o nella Bormida da un delinquente. Un fatto di cronaca nera che avevo letto a quindici anni su un giornale di provincia. La storia di quella ragazza mi aveva talmente emozionato che ho cercato di reinventarle una vita e di addolcirle la morte”.

Secondo lo psicologo astigiano Roberto Argenta, un appassionato di De André che nel 2012 ha pubblicato un libro con la ricerca di quello che potrebbe essere l’episodio più plausibile per l’ispirazione della canzone, l’evento sarebbe stato la lettura di una notizia di cronaca, apparsa sulla Gazzetta del Popolo del 29 gennaio 1953, relativa a un fatto realmente accaduto ad una certa Maria, uccisa e gettata nel fiume Olona.