New York, poliziotto cerca di fermare un saccheggio: auto pirata lo travolge VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2020 11:20 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2020 11:20
auto bronx

New York, poliziotto cerca di fermare un saccheggio: auto pirata lo travolge

ROMA – Un poliziotto cerca di fermare un saccheggio che sta avvenendo nel Bronx, uno dei boroughs di New York.

L’agente viene travolto da un’auto che lo fa volare sull’asfalto dopo diversi metri.

Prima di cadere a terra, l’agente sbatte anche contro un’altra auto.

La terribile scena è stata ripresa mentre in città proseguono le proteste per la morte di George Floyd.

Nel filmato si vedono due agenti che scendono da un’auto per andare a bloccare i vandali quando un’auto parte a tutta velocità per investirli.

Uno dei due viene colpito e violentemente. Soccorso, sarebbe grave ma non in pericolo di vita. Durante le riprese che avvengono da lontano, probabilmente dalla finestra di un’abitazione, si sentono varie esclamazioni. 

Effettivamente quello che si vede è molto duro.

L’agente vola diversi metri prima di ricadere a terra sull’asfalto nel centro di un incrocio. 

Il sindaco di New York Bill de Blasio ha intanto annunciato che la città “non tollererà la violenza” sotto nessuna forma.

De Blasio ha annunciato che a causa della proteste per la morte di George Floyd  il coprifuoco in città durerà per il resto della settimana, fino a domenica 7 giugno: scatterà ogni sera alle 20 fino alle 5 del mattino successivo. 

Trump, visto quello che sta accadendo nella sua città, ha attaccato il governatore di New York Andrew Cuomo: “Ieri è stata una giornata negativa per i fratelli Cuomo. New York ha perso di fronte ai saccheggiatori, alla sinistra radicale e a tutte le altre forme di feccia” (fonte: Corriere della Sera, Sun, Il Messaggero).