New York, aggredisce in metro una ragazza asiatica senza motivo: arrestata VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2018 15:37 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2018 15:37
Nwe York aggressione Metro

New York, aggredisce in metro una ragazza asiatica senza motivo

NEW YORK – La polizia di New York ha arrestato Anna Lushchinskaya con l’accusa di aver picchiato, senza alcun motivo, una donna asiatica con un ombrello su un treno della linea D di Brooklyn.

Ora la donna, 40 anni, dovrà rispondere di aggressione e di altri reati minori tra cui il possesso criminale di un’arma, tentato assalto e molestie. La Lushchinskaya è stata ripresa da diversi passeggeri: senza alcun motivo, come si vede nel video che segue comincia ad apostrofare con un insulto anti-asiatico una donna che sta guardando il suo telefono, prima di colpirla sulla mano.

Lushchinskaya prende poi un ombrello dalla borsa e inizia a colpire con quello la donna asiatica: altri passeggeri intervengono e cercano di fermarla. Lei, in preda alle urla di rabbia, comincia ad urlare “non mi permettono di colpirla”. A fermarla sono stati alcuni presenti: la donna è stata poi denunciata ed arrestata.