New York, ragazza non ha mascherina, clienti la cacciano dal supermercato VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2020 16:09 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2020 16:09
new york senza mascherina

New York, ragazza non ha mascherina, clienti la cacciano dal supermercato

ROMA – Un filmato che proviene da New York mostra una ragazza che sta facendo la spesa in un supermercato senza indossare la mascherina.

La giovane è stata allontanata dagli altri clienti dopo una lunga discussione avvenuta in un esercizio commerciale di Staten Island.

D’altronde la città americana è l’epicentro della pandemia di coronavirus negli Stati Uniti: in tutto lo Stato di New York si contano infatti circa 200mila contagi accertati e oltre 20mila morti.

C’è da dire però che la mascherina non è obbligatoria. Il suo utilizzo è fortemente raccomandato dalle autorità specialmente nei luoghi chiusi come gli esercizi commerciali.

Il filmato è stato girato qualche giorno fa e mostra una giovane donna che discute animatamente con altri clienti che l’avevano redarguita per non aver indossato la mascherina durante la spesa.

Il filmato inizia quando gli animi appaiono già abbastanza accesi. La cliente senza mascherina si rifiuta di abbandonare il supermercato, i presenti le urlano contro: “Vai subito fuori”.

Il filmato è stato diffuso sui social. Gli utenti sono apparsi divisi tra chi attacca la donna e chi invece se la prende con i clienti, accusati di aver avuto una reazione troppo esagerata e violenta (fonte: YouTube, Leggo).