YOUTUBE Neymar, stop di schiena e sombrero in campo. Un avversario poi lo stende

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2018 12:50 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2018 12:50
Neymar, stop di schiena e sombrero in campo. Un avversario poi lo stende

Neymar, stop di schiena e sombrero in campo. Un avversario poi lo stende

RENNES – Neymar dà spettacolo a Rennes, durante la semifinale di coppa di Lega ha compiuto un numero in campo. Pur non avendo segnato, dopo uno stop in campo fa un sombrero prima di essere steso a terra da un avversario.

A fine match, il fuoriclasse si è sfogato prendendosela un po’ con tutti. Il primo affondo, Neymar lo riserva agli avversari: “Mi danno calci, mentre io gioco a calcio. Mi provocano, ma anch’io so come provocare, a modo mio, con il pallone. Mi difendo con il pallone. So che ora diranno che provoco molto, ma non serve a niente darmi dei calci per provocarmi, perché così reagirò provocando ancor di più e facendo in modo che la mia squadra vinca”.

Neymar si è esibito anche in uno stop di petto con pallonetto. Un avversario lo ha poi atterrato. Per Neymar, fare il giocoliere è anche un modo per divertirsi e sfuggire alla noia: “In questo periodo dico spesso che il calcio è un po’ noioso, perché non si può far nulla. Tutto è polemica, anche quando magari faccio uno scherzo a un avversario come di solito faccio con i miei amici. Si è parlato tanto durante la partita così alla fine mi sono un po’ divertito”.