Noemi Letizia festeggia i 19 anni: “Il divorzio di Berlusconi mi ha danneggiato”

Pubblicato il 7 Maggio 2010 13:49 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2010 16:52

A un anno dalle polemiche sull’amicizia con Berlusconi, Noemi Letizia ha festeggiato il compleanno al “The Club”, una nota discoteca milanese.
Al suo compleanno la ragazza che chiamò “Papi” Silvio Berlusconi cade dalle nuvole sulla vicenda dell’ex ministro. Alla domanda infatti cosa ne pensava delle dimissioni di Scajola ha detto: “Dimissioni Scajola? ma che lingua è?”.

La difesa del premier per la faccenda D’Addario: “Ognuno nella sua vita privata fa quel che vuole”.

Lei arriva alle 22.30. L’abitino è avorio, i tacchi altissimi e in lucente plexiglas. Con lei ci sono gli amici di Portici e sua madre Anna. Più diplomatica eppure tesa rispetto a un anno fa, alcuni tratti del volto e del corpo visibilmente modificati, Noemi soffia le candeline di una torta millefoglie bianca per cento persone, firma autografi e si scatena in pista improvvisandosi sexy cubista.

“Mi voglio divertire ed entrare nello spettacolo, ho solo 19 anni. Mi pare che non ci sia nulla di male, no?” continua la ragazza di Casoria.

Infine, sul divorzio del presidente del Consiglio da Veronica Lario provocato in parte anche da lei spiega: “Mi sto preparando, ma questa storia mi ha anche danneggiato, c’è chi non vuole farmi un provino”.